CIE

CIE

Privacy

 

 

Privacy

Anticorruzione AVCP

AVCP

Fatturazione elettronica

FATTURAZIONE

Calcolo IMU/TASI On-Line

 

Calcolo IMU 2014

  

Calcolo TASI 2014

Museo Etnografico

museo

S.U.A.P.

suap

Trasparenza V. M.

 

Amministazione trasparente

Accessibilita'



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

DAT

Servizi eGov

eGov

Servizio Civile Nazionale

servizio civile

Gemellaggi

 

COMUNE DI CARAMAGNA PIEMONTE

caramagna

 

 

COMUNE DI CAMBIANO

CAMBIANO

5 per mille

 

5per1000

Meteo Campania

AVVISO

IL COMUNE DI AQUILONIA

Avvisa di aver aderito alla manifestazione di interesse - Piano per il lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni della Campania - che prevede l’assunzione di 10.000 Laureati e Diplomati nei seguenti profili professionali:
  1. C1 - Istruttore contabile -  Ragioniere, Economo, attività di controllo, gestione delle entrate comunali.
  2. D1 - Funzionario/specialista contabile - Specialista contabile, Esperto nella gestione delle entrate comunali, Esperto nella attività di controllo di gestione (Audit interno), Esperto nella ricerca e gestione dei processi di finanziamento, Esperto in gare e appalti e acquisti telematici, ecc.
  3. C1 - Istruttore amministrativo - Istruttore amministrativo/contabile, Segretario archivista, Istruttore informatore, Affari generali, Personale, Procedimenti amministrativi SUE e SUAP, ecc.
  4. D1 - Funzionario/specialista amministrativo - Esperto in materie giuridico/amministrative-contabile, Avvocato, Esperto di digitalizzazione e semplificazione dei processi amministrativi, Esperto nei controlli della qualità dei servizi erogati, ecc.
  5. C1 - Istruttore tecnico - Geometra, Perito agrario, Perito chimico, Perito elettrotecnico, Perito industriale, Istruttore tecnico SUE e SUAP, ecc.
  6. D1 - Funzionario/specialista tecnico - Esperto in attività tecniche, Architetto, Ingegnere, Specialista Urbanista, Specialista ambientalista e difesa del suolo, Specialista della gestione del ciclo dei rifiuti, Energy manager, Specialista in gestione dei processi relativi al SUE e SUAP, Esperto in gare-appalti LL.PP., ecc.
  7. C1 - Istruttore culturale - Aiuto bibliotecario, Tecnico audiovisivi, Restauratore, ecc.
  8. D1 - Funzionario/specialista attività culturali - Bibliotecario, Animatore culturale, Gestione impianti sportivi, Musei e Pinacoteche ecc.
  9. C1 - Istruttore di vigilanza - Agente di P.L, ecc.
  10. D1 - Funzionario/specialista di vigilanza - Specialista/funzionario di vigilanza.
  11. C1 - Istruttore informatico - Analista, Programmatore, istruttore informatico, Esperto nella gestione dei siti istituzionali, ecc.
  12. D1 - Funzionario/specialista informatico - Specialista in ICT, ecc.
  13. D1 - Funzionario/specialista in comunicazione e informazione - Specialista della comunicazione istituzionale e/o Specialista nei rapporti con i media - giornalista pubblico, ecc.
  14. C1 -I struttore socio-assistenziale - Educatore d'infanzia, Docente scuola materna, Educatore area h, ecc.
  15. D1 - Funzionario/specialista socio-assistenziale - Assistente sociale, ecc.
  16. C1 - Istruttore comunicazione e/o informazione - Esperto in comunicazione, Esperto di informazione, ecc.

     

 
Le selezioni saranno effettuate attraverso un corso-concorso il cui bando sarà pubblicato, nel prossimo mese di maggio, dalla Regione Campania.
Le prove concorsuali prevederanno:
  • fase preselettiva;
  • fase selettiva: due prove scritte ed una prova orale.
I concorrenti che supereranno le prove scritte saranno ammessi alla fase di formazione e tirocinio.  
Il tirocinio sarà svolto presso le amministrazioni di assegnazione e prevedrà, a conclusione, la predisposizione di un elaborato.
L'attività di formazione e tirocinio avrà una durata complessiva di 10 mesi e sarà retribuita con borse di studio, erogate dalla Regione Campania, dell’importo di 1.000 euro mensili.
A conclusione della fase di selezione saranno stilate le diverse graduatorie (una per ogni profilo) definite sommando il punteggio delle prove scritte e il punteggio della prova orale, nonché quello della valutazione dell'attività di formazione e tirocinio.
 
Aquilonia, 24/04/2019
 

                Il Consigliere delegato
                              Il Sindaco
                 Armando Di Rienzo
                       Giancarlo De Vito
 
 
 
 
 
 

Avviso pubblico

 

Comune di Aquilonia
BORSA DI STUDIO “VALORIZZA STUDENTE”
a.s. 2018/2019
ART. 1- Oggetto
Bando per l’assegnazione di borse di studio a favore degli studenti meritevoli della classe III^ della Scuola Secondaria di primo grado di Aquilonia. .
ART. 2 – Importo Borse di studio
L’importo totale delle borse di studio da assegnare è di € 1500/00 (millecinquecento).
ART. 3 - Condizioni generali
Concorreranno all’assegnazione delle borse di studio gli studenti:
a) iscritti e frequentanti, fin dall’inizio dell’anno scolastico, la Scuola Secondaria di Aquilonia;
b) presentino i requisiti di merito specificati nel successivo articolo.
 
ART. 4 - Criteri di assegnazione per merito
Le borse di studio saranno assegnate agli studenti che conseguiranno, negli esami conclusivi del I° ciclo di Istruzione, una valutazione di 9/10, 10/10 e 10/10 con Lode.
Se nessuno conseguirà le suddette valutazioni, saranno assegnate agli studenti che riporteranno la votazione di 8/10.
ART. 5 - Quantificazione dei benefici
L’ammontare della borsa di studio, scaturirà dalla divisione della cifra totale (€ 1500/00 millecinquecento) tra gli studenti che risulteranno assegnatari.
Agli stessi che conseguiranno il Diploma con 10 e lode verrà aggiunto, nella ripartizione degli importi, un bonus economico superiore del 20% rispetto a coloro che riporteranno il voto di 9/10 e 10/10.
Il valore complessivo della borsa di studio non potrà superare i seguenti importi:
- € 360/00 per gli studenti che conseguiranno il Diploma del I° ciclo di Istruzione con una valutazione di 10 e lode.
- € 300/00 per gli studenti che conseguiranno il Diploma del I° ciclo di Istruzione con una valutazione di 9/10 e 10/10.
- € 200/00 per gli studenti che conseguiranno il Diploma del I° ciclo di Istruzione con una valutazione di 8/10 (in subordine come previsto nell’art. 4).
 
Il Comune di Aquilonia dopo la pubblicazione dei risultati inoltrerà, all’Istituto Omnicomprensivo “F. De Sanctis” di Lacedonia, richiesta dei nominativi degli studenti che supereranno l’esame di Stato del I° ciclo di Istruzione con relativa valutazione.
ART. 6 - Pagamento dei benefici
I contributi delle borse di studio saranno erogati, all’inizio dell’ anno scolastico 2019/2020, tramite mandato emesso dalla Ragioneria Comunale a favore del genitore dello/a studente/ssa assegnatario/a in quanto minorenne.
Aquilonia, 02/04/2019
 
 
Il Consigliere delegato                                  Il Sindaco
        Armando Di Rienzo                               Giancarlo De Vito

 

 

 

 

 

 

 

AVVISO PUBBLICO

 IL COMUNE DI AQUILONIA

  

Avvisa che sul sito www.inps.it e’ stato pubblicato il bando pubblico per il Progetto Home Care Premium Assistenza domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

  

Il programma prevede l'erogazione da parte dell'Istituto di contributi economici mensili (prestazioni prevalenti) in favore di soggetti non autosufficienti, maggiorenni o minorenni, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l'assunzione di un assistente domiciliare.

 

Il programma prevede, altresì, servizi di assistenza alla persona, c.d. prestazioni integrative, erogati da Enti pubblici convenzionati.

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata dal beneficiario, ovvero dal titolare delegato, esclusivamente per via telematica.

 

La procedura per l'acquisizione della domanda sarà attiva dalle 12:00 del 4 aprile alle 12:00 del 30 aprile 2019.

 

 Aquilonia, 08.04.2019

 

Assessore ai Servizi Sociali

Coppola Michela

 

 

 

 

 

 

 

Il Grande Brigantaggio

 

brigantaggio

AVVISO DAT

DAT Leggi l'avviso in pdf … …

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AVVISO PUBBLICO

IL COMUNE DI AQUILONIA 


AVVISA CHE IL CONSORZIO DEI SERVIZI SOCIALI “ALTA IRPINIA”  HA RIAPERTO I TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA PER L’EROGAZIONE DI BUONI SERVIZIO RIVOLTO ALLE DONNE CON FIGLI DI ETA’ COMPRESA FRA I 3-12 ANNI E/O FIGLI DI ETA’ COMPRESA TRAI 0-36 MESI.
IN RIFERIMENTO ALL’AVVISO SI INFORMA CHE TUTTA LA DOCUMENTAZIONE RELATIVA ALLA RICHIESTA PER L’EROGAZIONE DEI BUONI SERVIZIO (VOUCHER) IN MERITO AL PROGETTO ACCORDO TERRITORIALE DI GENERE “LIBERE DI..” INTERVENTO 3) SOGGETTO CAPOFILA TEKFORM E’ STATA PUBBLICATA DAL CONSORZIO DEI SERVIZI SOCIALI “ALTA IRPINIA” A3 LIONI (AV) SUL SITO www.consorzioaltairpinia.it .
 
 Scadenza per la presentazione della domanda 20.02.2019 alle ore 14.00
 
  
Aquilonia, 13.02.2019
 
                                                                                                        
L'Assessore ai servizi sociali
Coppola Michela
 

 

 

 

 

 

Avviso Pubblico

AVVISO ABILITAZIONE ISCRIZIONE ALL'ALBO FORNITORI E PROFESSIONISTI … …

 

Clicca per aprire il PDF … …

 

 

 

 

 

 

 

 

AVVISO

 

cie

 

Si porta a conoscenza che da MARTEDI 01 AGOSTO 2018, è possibile richiedere l’emissione della nuova Carta d’Identità Elettronica (CIE), la quale sostituirà la carta d’identità cartacea che, salvo casi eccezionali previsti da apposite circolari ministeriali, non potrà più essere rilasciata.

Leggi l'avviso completo … …

 

 

 

 

AVVISO

 

SERVIZIDEMOGRAFICI
A V V I S O
È possibile registrarsi al portale egovernment.
A registrazione avvenuta i cittadini possono interagire direttamente con i servizi demografici del comune di Aquilonia.
In particolare, con la predetta registrazione, i cittadini sono abilitati ad accedere direttamente ai propri dati anagrafici, dello stato civile ed elettorali.
In funzione di ciò, chiunque potrà estrarre direttamente ogni sorta di autocertificazione già precompilata nonché prenotare qualsiasi tipo di certificazione.
 
COME REGISTRASI
Per la registrazione occorre accedere al link egovernment, posto in alto a destra sulla home page del sito del comune di Aquilonia, scegliere “cittadino” sulla barra di stato orizzontale posizionata in alto e compilare il modulo di proprio interesse.
Per eventuali/ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Anagrafe.
 
IL RESP. DEI SERVIZI DEMOGRAFICI
Vito Coppola

 

 

 

 

 

 

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA

avviso

Il percorso della memoria

Percorsi della memoria

Gemellaggio Montclair USA

 

Gemellaggio gem

 

Richiesta di Gemellaggio tra il comune di Aquilonia ed il comune di Montclair (USA).

Martedì 29 novembre 2016 discussione per l'approvazione al Consiglio Comunale di Montclair.

 

 

Avviso Pubblico

iiFONDO PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO- INTERVENTI STRUTTURALI DI RAFFORZAMENTO LOCALE, MIGLIORAMENTO SISMICO O, EVENTUALMENTE, DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI EDIFICI PRIVATI.

SEGNALAZIONE DISSERVIZI

Gentile Cittadina/o

il Comune di Aquilonia, al fine di favorire il miglioramento della qualità dei servizi resi, ha predisposto l'unito modello da utilizzare per la segnalazione di disservizi e per individuare i conseguenti interventi mirati .
Potrà recapitare il modello  presso l'Ufficio Protocollo.
Grazie per il Suo prezioso contributo

 

 

AVVISO

 municipio

La Giunta Comunale costituita in data odierna ha deliberato l'adozione del piano energetico comunale. 

 

 

 

Aquilonia, 1 ottobre 2016

 

Il Sindaco

Giancarlo De Vito

Comunicato

Avviso garanzia Giovani

 

Comunicato stampa

Comunicato Stampa sulla questione dell'"Eolico Selvaggio"

 

Sulla questione eolica, a nostro avviso, va fatta un po’ di chiarezza rispetto a quanto apparso sulla stampa negli ultimi giorni ed a quanto dichiarato dal

Capogruppo della minoranza comunale.
 
Premesso che questa Amministrazione comunale, nella sua interezza, da quando si è insediata,  a metà del 2013, ben conscia della problematica, ha attivato tutta una serie di attività per tutelare il territorio del nostro Comune: si è confrontata con Comitati cittadini, ha interpellato Funzionari Regionali, ha interessato il tecnico redattore del PUC per individuare tutti i percorsi tecnici ed amministrativi perseguibili per evitare una dislocazione selvaggia degli impianti mini-eolici sul territorio comunale.
 
Inoltre con il contributo dell’attività dei Comitati nati spontaneamente a difesa del territorio si è riusciti ad ottente la moratoria regionale ( Legge Regionale n.6 del 5.04.2016) che ha sospeso  il rilascio di nuove autorizzazione sul territorio Regionale  anche per gli impianti di mini-eolico, per 180 giorni a partire dal 6 aprile 2016, data di entrata in vigore della legge.
 
In virtù di tale moratoria i lavori della conferenza dei servizi convocata dal Responsabile dell’Area tecnica ( quale atto dovuto) per il giorno 18.04.2016, inerente  l’esame dell’istanza dell’impresa che intende realizzare n.9 aerogeneratori in C.da “Accinta”, nella quale l’Amministrazione ha fatto presente l’entrata in vigore della Legge Regionale n. 6/2016, è stata correttamente sospesa dall’ing. Giuseppe Calabrese, Responsabile dell’Area Tecnica ,senza che si entrasse nel merito della documentazione a corredo delle 9 PAS oggetto di esame. Per tale motivo sono strumentali e infondate le affermazioni secondo le quali non sono stati esaminati con attenzione i vari documenti presentati ed allo stesso modo sono false le illazioni fatte dal capogruppo di minoranza il quale ha dichiarato che : “ ….qui si stanno sollevando problemi ben più seri e gravi. E lo si sta facendo dall’interno dell’amministrazione comunale” ; non si sta sollevando proprio niente, ma si sta cercando di trovare un modo amministrativamente corretto per evitare che il nostro territorio venga maltrattato, e questo lo si sta facendo in maniera compatta da parte dell’Amministrazione Comunale in collaborazione con i Comitati impegnati in tale vicenda. Il Vice Sindaco Antonio Caputo, delegato a partecipare alla conferenza dei servizi, ha sottoscritto il verbale della conferenza con la convinzione che la trasmissione della documentazione agli Uffici competenti della Regione Campania, così come deciso in conferenza, fosse la cosa giusta da fare e che la Regione  facesse propria la tesi dell’Amministrazione comunale e di quei concittadini che con essa stanno combattendo contro una dislocazione selvaggia degli impianti eolici e mini-eolici sul territorio comunale.
 
Ad oggi la risposta del Dirigente del Settore competente della Regione Campania sembra non darci ragione, ma noi siamo estremamente convinti del contrario e continueremo il nostro percorso seguendo le nostre convinzioni. Intanto, mentre gli Uffici Comunali competenti espliciteranno le loro specifiche attività di competenza, nelle quali nessuno intende in alcun modo interferire, l’Amministrazione comunale provvederà, come primo atto, ad inviare una nota alla Regione Campania nella quale esprimerà il proprio  disappunto per la posizione espressa e farà le dovute controdeduzione per sostenere le nostre ragioni e la tesi dell’applicabilità della legge n.6  del 6.04.2016 ( la moratoria) nel nostro caso.
 
Inoltre l’Amministrazione Comunale è disposta, tra le altre cose, anche a nominare un legale per difendere le proprie ragioni qualora ciò si rendesse necessario.
 
In conclusione con queste precisazioni si intende ribadire ancora una volta che l’Amministrazione comunale è impegnata tutta, nessuno  escluso, in questa battaglia a difesa del nostro territorio e che il tentativo maldestro di qualcuno di creare artificiosamente divisione e contrapposizioni è destinata miseramente a fallire.
 
 Firmato
 Il Sindaco - Giancarlo De Vito, Il Vice Sindaco - Antonio Caputo, l’Assessore - Giuseppe Piccolo- i Consiglieri Vito Maglione e Mirco Annunziata
 
 
 
 

VALUTAZIONE SULLA QUALITA' DEL SERVIZIO

 

Risultato dei questionari

 

 

qualità

QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DEGLI UTENTI SULLA QUALITA' DEL SERVIZIO

Gentile cittadina/o, il Comune di Aquilonia ha avviato un monitoraggio di ampio respiro sulla qualità dei servizi.
Il questionario, del tutto volontario, permetterà di acquisire conoscenze ed informazioni della qualità dei servizi pubblici resi ai cittadini ed avere delle informazioni necessarie all'individuazione di interventi mirati a garantire condizioni di efficacia, efficienza ed economicità.
 
 
wordPreleva il questionario in formato Word
pdfPreleva il questionario in formato PDF
 
 
 
 
 
Grazie per il suo prezioso contributo.
Potrà recapitare il questionario compilato presso l'apposita cassetta collocata all'interno del Municipio ed indicata da apposita segnaletica.
 
N.B. è garantito l'anonimato dei dati del presente questionario (ai sensi del D.L.vo 30 giugno 2003 n. 196 - cd. Codice della Privacy)
 
Le risposte verranno utilizzate esclusivamente per l'elaborazione di tabelle statistiche, allo scopo di migliorare la qualità del servizio e renderlo più rispondente alle esigenze degli utenti.
 

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA

certificatiCON L’ENTRATA IN VIGORE DELLA LEGGE N. 183, DEL 12 NOVEMBRE 2011 (legge di stabilità), A DECORRERE DAL 1° GENNAIO 2012 È FATTO DIVIETO AGLI UFFICI PUBBLICI DI RILASCIARE CERTIFICAZIONI IN ORDINE A STATI, QUALITÀ PERSONALI E FATTI (certificati anagrafici) DA VALERE PRESSO LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (Art. 40, D.P.R. N. 445/2000, modificato dall’art. 15 della L. 183/2011).

 

 

 

ASL di Avellino

ASL

Parte il 1° febbraio 2013 l’atteso Centro di Competenza per l’Accesso alle Prestazioni sanitarie della ASL Avellino.Il nuovo sistema che prende il nome di PUNTO VERDE PRENOTAZIONE, garantirà imparzialità di accesso alle prestazioni sanitarie dell’Azienda sanitaria provinciale.La chiamata telefonica al numero verde 800.300.992 è gratuita da telefono fisso, mentre per chiamare da cellulare il costo è carico dell’utente al numero 0825.877140.Il nuovo sistema di prenotazione si affiancherà all’attuale rete degli sportelli CUP distribuiti sul territorio, che progressivamente cesseranno la loro attività.Presso le sedi dei presidi sanitari ed ospedalieri dell’ASL saranno disponibili dei punti telefonici di libero accesso, attraverso cui l’utenza potrà usufruire immediatamente del servizio di prenotazione.Eventuali preparazioni del paziente, precedenti  alcuni complessi esami prenotati, potranno essere inviate, sotto forma di documento cartaceo, direttamente agli utenti con mail, fax o potranno essere scaricate dal sito aziendale, o ritirate presso tutte le sedi dell’ASL Avellino.In accordo con FEDERFARMA Avellino tali documenti potranno essere ritirati anche presso le farmacie convenzionate del territorio provinciale.Il nuovo sistema di prenotazione telefonico PUNTO VERDE, si affianca alla rete di prenotazione “FarmaCUP” già disponibile presso le farmacie.

Operazione Fondo Microcredito FSE PO Campania

logos

 

microcredito

 

 

IN EVIDENZA

      

 res

Cambi di residenza in tempo reale

Il decreto legge 9 febbraio del 2012, convertito in legge 4 aprile 2012, n. 35, all'articolo 5, denominato “Cambio residenza in tempo reale” modifica le modalità di iscrizione in Anagrafe dei cittadini che ne fanno richiesta** per i movimenti di “trasferimento di residenza da altro comune o dall'estero ovvero trasferimento di residenza all'estero, costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza, ovvero mutamenti intervenuti nella composizione della famiglia o della convivenza, cambiamento di abitazione”. 
Sinteticamente, la modifica implica che il Comune registri in Anagrafe i movimenti soprascritti (iscrizioni, cancellazioni, variazioni di indirizzo e unioni/scissioni famiglia) entro due giorni lavorativi dalla richiesta presentata dal cittadino. 

 

AVVISO

ESPATRIO MINORI

 

Si informa la cittadinanza che in esecuzione del regolamento (CE) N. 2252/2004, a decorrere dal 26/06/2012, i minori di eta' che viaggiano devono avere ciascuno il proprio documento di viaggio individuale (carta d'identita', passaporto) e non possono pertanto essere iscritti sul passaporto dei genitori, onde evitare il respingimento presso le frontiere straniere.

ESENZIONE DEL CANONE RAI PER GLI ULTRASETTANTACINQUENNI

canone raiGli abbonati Rai con una età pari o superiore ai 75 anni, in possesso degli altri requisiti richiesti dalla legge, sono esentati dal pagamento del canone Rai, a partire dal 2008. Chi, pur avendo i requisiti, ha già pagato il canone, può richiedere il rimborso.

Requisiti

  • aver compiuto 75 anni di età entro il termine per il pagamento del canone di abbonamento RAI (attualmente il 31 gennaio e il 31 luglio di ciascun anno)
  • non convivere con altri soggetti diversi dal coniuge, che siano titolari di un reddito proprio
  • avere un reddito che, unitamente a quello del proprio coniuge convivente, non sia superiore complessivamente ad euro 516,46 per tredici mensilità (pari ad euro 6.713,98). Va riferito all'anno precedente a quello per cui si chiede l'agevolazione. Nel calcolo non vanno inseriti i redditi esenti da irpef, come pensioni di guerra, pensioni erogate a invalidi civili.
  • L’esenzione riguarda l’apparecchio televisivo che si trova nella casa di residenza.

 

ISTITUZIONE ANAGRAFE CANINA

CI_CANISi invitano i proprietari o detentori di cani che dovessero trovarsi attualmente privi di microchip a recarsi presso il Servizio di Polizia Municipale, entro il termine del 27 agosto 2011, per richiedere la registrazione del proprio cane presso l’anagrafe canina.

pdf

Il testo dell’ordinanza

 

pdf

Avviso ai cittadini

 
          

CARTA D'IDENTITA' PER MINORI

ciL’art. 10, comma 5, del D.L. n. 70, del 13/05/2011, ha soppresso il limite minimo di età per il rilascio della carta d’identità, precedentemente fissato in anni quindici, stabilendo una validità temporale di tale documento diversa, a seconda dell’età del minore. 

In particolare, è previsto che la carta d’identità rilasciata ai minori di anni tre abbia una validità di tre anni, mentre quella rilasciata ai minori di età compresa fra i tre ed i diciotto anni abbia una validità di cinque anni. Per le persone maggiorenni, invece, il periodo di validità è di dieci anni. 
Al fine del rilascio ai minori della carta d’identità valida per l’espatrio, è necessario l’assenso dei genitori o di chi ne fa le veci, oltre che la dichiarazione di assenza di motivi ostativi all’espatrio, ai sensi dell’art. l del D.P.R. n. 649/1974. 
Le nuove disposizioni prevedono inoltre che per il minore di anni quattordici, l’uso della carta d’identità ai fini dell’espatrio sia subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato - su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, convalidata dalla questura - il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato. 
Si ritiene opportuno precisare, infine, che le nuove disposizioni relative al rilascio e alla durata di validità del documento ai minori si applicano anche alle carte d’identità non valide per l’espatrio rilasciate ai cittadini stranieri.

Comune di Aquilonia

Tes

P.zza Marconi, 5
83041- AQUILONIA (AV)
Tel 0827 83004 - Fax 0827 83190

P. IVA 01571630647

P.E.C.: protocollo.aquilonia@asmepec.it

 

Titolo

Comune di Aquilonia
Telefono   0827 83004 - Fax 0827 83190
P.E.C.: protocollo.aquilonia@asmepec.it

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.655 secondi
Powered by Asmenet Campania